-

Trovami, se solo potessi vedermi
un barlume di luce, un punto dove equilibrare
la stasi e nelle notti di plenore, volgimi al termine,
tu che spazzi via resti di castagno nell'ombre -

amami come sei, sul filo teso dei funamboli.

Licenza Testo: 
Pubblico dominio
Share/Save

Potrebbero interessarti anche: