Braci a riposare

Rari dispargersi nel ventoso riandare
di questo paesaggio sbrogliato
dove avviene il tempo, la luce,
la soglia e il detenere  - 
 
                               [viscosità del cielo]

Si  porge all'orecchio un suono mai sentito
come sopirsi svegliandosi nel mare
infinito a brancolare nel variare del buio
dove stella e briciola contemplano
cosa fu e cos'è, dove respiri estuario
reclinano la luce - 

             [braci a riposare]
 
oggi passano olmi al fianco del treno a vapore.

Licenza Testo: 
Pubblico dominio
Share/Save

Potrebbero interessarti anche: